giovedì 16 febbraio 2017

Blogtour - "La notte della pantera" di Diana J. Stewheart | 3° Tappa

Buongiorno e buon giovedì! Continua il BT dedicato a La notte della pantera, romanzo di Diana J. Stewheart, che io sto attualmente leggendo e mi son fatta catturare nella trappola della pantera, perchè mi sta piacendo molto *-* Comunque, oggi per la terza tappa condividerò con voi le curiosità sul romanzo, alcuni dei retroscena che hanno contribuito alla scrittura del romanzo e che vi faranno guardare in maniera diversa il romanzo e che, magari vi spingeranno a leggerlo!
Ho deciso che al posto di rielaborare le curiosità ve le farò raccontare dalla stessa autrice, che con entusiasmo ha voluto condividere con voi questi piccoli retroscena.


La prima curiosità riguarda la protagonista del romanzo, la detective Eva Bosh, che con il suo caratterino darà filo da torcere a tutti coloro che si metteranno sulla sua strada e che ci farà scappare anche qualche sorriso.

Per delineare Eva Bosch, la protagonista, mi sono ispirata alla mia attrice preferita, Kristen Stewart. Come lei, Eva non ha paura di mostrare la sua vera natura e non si nasconde dietro ipocrisie e falsità. Inoltre, le somiglia come una goccia d'acqua!



La seconda curiosità vi farà dire "Cosa non si fa per i propri romanzi" e credo che tutte le autrici, come Diana, capiranno ahahahah Infatti, le autrici fanno qualsiasi cosa per rendere credibili e il più veritieri possibile i propri romanzi anche le cose più fuori dal comune...
Per rendere più veritiere le descrizioni degli spogliarelli, ho assistito ad uno spettacolo di burlesque e poi ad un vero spogliarello.
Adesso capite cosa intendevo, vero?


E' risaputo che tutti gli autori e le autrici hanno una loro forma d'ispirazione, alcuni usano fatti realmente accaduti, altri sogni o cose che gli passano per la testa, altri edifici, foto o semplicemente parole o frasi. Altri ancora, usano la musica come ispirazione. Ovviamente ogni romanzo ha un diverso genere e per questo la musica cambia a seconda dei gusti dell'autrice, del genere del romanzo o dal tipo di protagonisti...

Il libro é infarcito di musica di vario genere ed infatti, quando scrivo, ho sempre gli auricolari. La musica che mi ispira? Le colonne sonore della Twilight Saga, i valzer di André Rieu e musica horror in generale.

Bene, queste erano le curiosità e i retroscena a proposito del romanzo!
Come nelle precedenti tappe, vi lascio il calendario del BT:


Cosa ne pensate? Siete rimasti colpiti da qualcosa in particolare?
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!