venerdì 14 aprile 2017

Recensione "Luna per Aria" di Virginia Scarfili

Buongiorno a tutti e benvenuti, oggi voglio parlarvi di Luna per Aria di Virginia Scarfili (edito da Libromania al prezzo di 0.99 euro per la versione digitale e di 13.00 euro per la versione cartacea - potete acquistarlo QUI e QUI).


Durante un pomeriggio dell'estate dei loro diciotto anni, Luna e la sua inseparabile amica Aria leggono il diario proibito di Magnolia Fiamma. Quello strano libro, da sempre gelosamente custodito in una teca di vetro nella meravigliosa villa di Aria, racconta la storia dell'arcana dinastia dei Firvis Glicini. Sin dall'incipit, un terrificante velo di mistero traspare dietro quelle pagine stropicciate, pagine che presto rivelano la vera identità di Magnolia. Così le due ragazze, giovani abitanti di un'isola immaginaria nel mezzo del Mediterraneo, scoprono di far parte di una famiglia di streghe che, di generazione in generazione, custodisce un segreto destinato a cambiare per sempre le loro vite. Luna e Aria saranno le inconsapevoli prescelte da cui dipenderà la salvezza dell'oscuro mondo di mezzo, una terra fantastica, parallela alla nostra, a loro completamente sconosciuta... 

"Sei come la luna riflessa...posso solo osservarti... se cerco di sfiorarti ogni cosa intorno a me si spezza."

Luna sta per laurearsi, è agitata il giorno della discussione e appena sveglia, una volta ricevuta una telefonata ambigua da parte delle sue zie, da sempre ossessionate dalla luna e dalle sue fasi, inizia a ricordare gli avvenimenti di qualche anno prima, quando lei era ancora una quasi diciottenne che non sapeva niente di sè stessa, della sua storia e, soprattutto, del suo destino. 
Luna viveva a Lunaria, un isola della Sicilia, dove abitava con le sue due zie, Camilla e Teodora, due donne fuori dal comune che nascondo il segreto che sta dietro la sua nascita e dietro il suo destino legato a quello della sua migliore amica, Aria. 

Aria e Luna scopriranno un segreto che cambierà per sempre le loro vite e si troveranno a dover affrontare un nemico che le aspetta da molto molto prima che nascessero. 
Tra amore, amicizia e magia si sviluppa la storia di Luna e Aria, due ragazze legate dallo stesso destino e non solo...


Grazie all'autrice e a Sara per la possibilità di leggerlo <3
Con uno stile davvero fantastico, scorrevole e davvero molto curato l'autrice è riuscita a sviluppare una storia davvero molto bella mantenendo il mistero sino all'ultimo e lasciandoci in attesa di leggere il seguito, che spero esca presto!

Mi è piaciuto moltissimo il rapporto tra Luna e la luna con le sue varie fasi, mi è anche piaciuto molto il modo in cui l'autrice sia riuscita ad esprimere l'amore in tutte le sue forme (ne ho già parlato nella mia tappa del BT che trovate qui) e i vari rapporti che legano tutti i personaggi. Tutti hanno un destino collegato l'uno a quello dell'altro e questo mi è piaciuto moltissimo. 
Inoltre, la storia nella sua interezza trovo che sia davvero bellissima e non facile da raccontare anche se l'autrice c'è riuscita alla grande, senza incongruenze e senza strafalcioni che, in libri con trame così complesse, sono comuni.

I personaggi mi hanno colpita tutti, in particolare i fiori che ho trovato davvero davvero interessanti non solo per il loro rapporto di sorellanza e di sostegno reciproco ma anche per le loro capacità e per le loro virtù, così diverse e così complementari tra loro. Poi Luna e Aria, due ragazze eccezionali con caratteri opposti, molto divertenti e determinate. Tra le due penso che Luna sia quella che mi ha colpito maggiormente, questo perchè è più simile a me rispetto ad Aria.
E poi Assenzio e Luca, il primo che mi ricorda il nome di una delle bevante più alcoliche esistenti al mondo e l'altro che non mi ha colpito particolarmente nella sua forma umana ma che è tutta un altra cosa nella sua vera forma.

Insomma, l'autrice ha creato un mondo, una storia e dei personaggi fantastici e io non vedo l'ora di tornare a Lunaria e di reimmergermi nelle avventure di Luna e Aria.

Cosa ne pensate? Lo avete letto? Lo leggerete?
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!